Nebbia.

I capelli bagnati di nebbia, appiccicati alla faccia, a creare una cornice corvina su un volto segnato. Segnato non tanto dai molti eventi, quanto dall’intensità di pochi. Un volto che è specchio di vita fin’ora vissuta, finchè ce n’è stata.  Avanzi con passo sicuro, con l’aria di chi non ha paura di niente, ma da dentro si sente il rumore … Continua a leggere